Trovato ordigno bellico nel cosentino, fatto brillare

Cosenza, Giovedì 20 Aprile 2017 - 17:57 di Redazione

Gli artificieri della caserma "Manes" di Castrovillari hanno fatto brillare un ordigno bellico di fabbricazione inglese che era stato trovato da alcuni agricoltori in contrada "Sant'Angelo" di Spezzano Albanese.    Gli agricoltori hanno avvertito del ritrovamento la locale stazione carabinieri che si é messa in contatto con gli artificieri della Caserma "Manes" con i quali é stato concordato e messo in atto l'intervento per la rimozione e la neutralizzazione dell'ordigno bellico, che é stato fatto brillare in un'area idonea.    La bomba inesplosa era in pessimo stato di conservazione.    Pesava circa 10 chili e conteneva, secondo gli esperti, oltre tre chilogrammi di tritolo.    All'operazione hanno partecipato i carabinieri e i sanitari del 118 di Castrovillari.

Ansa



Testata Registrata al Tribunale Catanzaro N.R. 1078/2011 N.R.S. 12   |   Direttore Responsabile Alessandro Manfredi   |   P.Iva 00951000793 Mediagraf
Tutti i diritti riservati ©   |   Autorità per le garanzie nelle comunicazioni - ROC NR. 21658 2code 2code